IL FIGLIO DI DAVID GILMOUR CONDANNATO A 16 MESI DI GALERA


Il figlio del chitarrista dei Pink Floyd è stato imprigionato per aver attaccato l’auto di Carlo e Camilla d’Inghilterra

Charlie Gilmour, il figlio del chitarrista dei Pink Floyd David Gilmour, è stato condannato a 16 mesi di galera per aver attaccato l’auto del principe Carlo durante le proteste degli studenti del 9 dicembre scorso.

Il 21enne Gilmour , che studia a Cambridge, saltò sul cofano della Jaguar che portava il principe Carlo e sua moglie Camilla ad una serata di gala e vi gettò dentro un contenitore; La difesa del ragazzo ha giustificato l’accaduto dichiarando che Charlie era sotto l’effetto di Lsd e di Valium.

David Gilmour e la moglie Polly erano presenti in tribunale quando il verdetto è stato annunciato.

Polly è la madre biologica di Charlie. David lo adottò quando la coppia si sposò.

Charlie non ha mostrato alcuna emozione quando la sentenza è stata emessa. Con un buon comportamento, potrebbe essere rilasciato dopo 8 mesi.

 

Commenta la notizia

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: