BILLIE JOE ARMSTRONG CACCIATO FUORI DA AEREO DI LINEA


Il cantate dei Green Day è stato espulso da un volo della Southwest Airlines a causa dei suoi pantaloni troppo bassi

Esperienza decisamente insolita per Billie Joe Armstrong, leader dei Green Day: è stato cacciato da un volo di linea della Southwest Airlines a causa del suo abbigliamento. Pare, infatti, che i pantaloni del cantante fossero troppo bassi in vita.

Un assistente di volo ha avvicinato Amstrong in fase di decollo e gli ha chiesto di tirarsi su i calzoni e, alla risposta stizzita del cantante (“Che caxxo vuoi? Sto solo cercando il mio fottuto posto”), lo ha prontamente invitato a scendere.

Billie Joe, incredulo dell’accaduto, è sceso dall’aereo e si è subito sfogato su Twitter: “‘Sono stato appena cacciato da un aereo perché i miei pantaloni si afflosciavano troppo! Ma che caxxo? Non è uno scherzo!”.

La compagnia aerea non è nuova a questo tipo di polemiche con i vip: lo scorso anno, infatti, il regista Kevin Smith  fu cacciato dall’aereo perchè ritenuto troppo grasso.

Annunci

Commenta la notizia

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

w

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: