TUPAC E NOTORIOUS BIG: NUOVE RIVELAZIONI SULLA LORO MORTE


Un ex poliziotto dichiara che i mandanti degli omicidi dei rapper americani furono Puff Daddy e Suge Night

Greg Kanding, un ex detective del Dipartimento di Polizia di Los Angeles, ha rivelato di essere in possesso delle prove che dimostrerebbero che le morti di Tupac e Notorious B.I.G. furono commissionate dal rapper Puff Daddy (or P. Diddy, ndr) e dal produttore discografico Suge Night.

Tupac Amaru Shakur fu ucciso a Brooklyn il 13 settembre 1996, colpito da cinque proiettili esplosi da alcuni sconosciuti su una Cadillac bianca che si era affiancata alla Bmw condotta dal suo produttore, Suge Knight della Death Row.

Pochi mesi dopo, il 9 marzo 1997, Notorious B.I.G.  fu assassinato in una sparatoria automobilistica a Los Angeles.

Kanding, che ha scritto anche un libro sulla vicenda, accusa il suo Dipartimento di aver occultato volutamente le prove, comprese le confessioni audio registrate dai sicari degli omicidi.

Il decective dichiara, infine, di essere stato rimosso dal suo incarico prima di risolvere il caso.

Annunci

Commenta la notizia

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: