TROPPA BALDORIA A CASA MCCARTNEY, ARRIVA LA POLIZIA


Sir Paul fa festa fino al mattino per il suo matrimonio, i vicini infastiditi chiamano le autorità

Londra, 10 ott. (Adnkronos) – Se la musica e’ troppo alta alle prime ore del mattino, le autorita’ britanniche intervengono, anche se la festa e’ per il matrimonio di Paul McCartney con Nancy Shevell. Chiamati dai vicini, gli agenti della squadra anti rumore di Westminster hanno bussato alla casa londinese di sir Paul e chiesto di abbassare il volume. Richiesta che e’ stata esaudita, secondo quanto ha confermato Andrew Ralph, responsabile della squadra.

A quanto si apprende, McCartney ha fatto suonare a volume alto gran parte dei successi dei Beatles, culminando in un fortissimo “Hey Jude”. Sir Paul, 69 anni, aveva invitato un centinaio di ospiti- cantanti rock, modelle e pop star- per festeggiare le nozze con l’ereditiera americana 51enne. L’ex Beatle e’ al suo terzo matrimonio.

Annunci

Commenta la notizia

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

w

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: