NOEL GALLAGHER: “IL MIO FUTURO E’ DA SOLISTA”


Il cantante spiega che dopo gli Oasis non avrebbe alcun senso far parte di un’altra band

Milano, 16 ott. (TMNews) – Il suo futuro è da solista. Noel Gallagher confessa che dopo gli Oasis non “avrebbe alcun senso far parte di un’altra band. L’unica alternativa è di suonare per me”. Il suo album debutto come solista ‘Noel Gallagher’s High Flying Birds’, da cui sono già stati estratti i due singoli “AKA…What a Life!” e “The Death of you and me”, uscirà domani, anche se il chitarrista ha rivelato all’Express Tribune di non amare essere al centro dell’attenzione.

Gallagher dice di essersi molto divertito a registrare il suo primo album da solista, fra Los Angeles e Londra: “Appena sono entrato nello studio di registrazione – racconta l’ex Oasis – è stato fantastico. Un’esperienza completamente diversa. Era tutto più divertente. Ho trascorso solo due settimane in studio, lavorando 12 ore al giorno senza pause”. Immediato il confronto con quando a registrare in studio era tutta la band al completo: “Con gli Oasis avrei fatto il mio pezzo e poi sarei rimasto seduto per 6 ore ad aspettare che gli altri registrassero il loro”.

Annunci

Commenta la notizia

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: