SI AGGRAVANO LE CONDIZIONI DI GEORGE MICHAEL


Colpito da grave insufficienza respiratoria è stato trasportato nel reparto di terapia intensiva

La vita di George Michael sarebbe appesa a un letto speciale, del valore di 100mila sterline, usato per curare pazienti con gravi disfunzioni polmonari.

A riverlarlo il Sun che parla di condizioni critiche del cantante, aggravate da una grave insufficienza respiratoria in seguito al ricovero nei giorni scorsi a Vienna a causa di una polmonite. Secondo il tabloid inglese, nelle ultime notti le condizioni del cantante si sarebbero ulteriormente complicate, tanto da spingere i medici a trasferirlo nel reparto di terapia intensiva della clinica AKH di Vienna, una delle più prestigiose del mondo.

Il cantante avrebbe avuto una insufficienza respiratoria acuta, che in alcuni casi può addirittura rivelarsi fatale ma che nel caso di George Michael è stata risolta da questo letto speciale “che per ora gli ha salvato la vita“, ha rivelato al Sun il dottor Carol Copper. Per questo, sostiene il tabloid inglese, la vita di George sarebbe appesa a un filo, anzi, a questo letto da 100mila sterline che impedisce ai polmoni di congestionarsi, facilitando l’ossigenazione del sangue.
“Questi letti possono salvare la vita ma sono estremamente cari”, ha detto il dottor Cooper, che ha proseguito “E’ in condizioni critiche, il che significa che potrebbe morire. Non sappiamo ancora come mai la polmonite colpisca alcune persone più di altre. Ma se sei di mezza età e con altri problemi di salute, ad esempio al sistema immunitario, le conseguenze sono negative”.
Intanto, mentre il fidanzato di Gerge Michael Fadi Fawaz mostra fiducia (“George se la sta cavando ed è in buone condizioni psicologiche, si rafforza sempre di più” ha detto), nel team dei medici assegnati al cantante si sarebbe aggiunto un nefrologo, per valutare gli eventuali effetti della polmite anche sui reni.

Il restante tour europeo del cantante, comprese le 14 date nel Regno Unito, è stato annullato.

(fonte: Virgilio)

Annunci

Commenta la notizia

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: