FOO FIGHTERS, CONCERTO ESPLOSIVO COME UN VULCANO


Il live di Auckland di martedì scorso ha sviluppato un quantità di scosse causate dal movimento congiunto di 50.000 fan

Il concerto dei Foo Fighters di martedì ad Auckland, in Nuova Zelanda, ha sviluppato un quantità di scosse causate dal movimento congiunto di 50000 fan che ballavano, pari all’attività di un vulcano.

A stabilirlo un gruppo di scienziati della Auckland GeoNet, secondo cui le vibrazioni emesse sarebbero come “un segnale forte su basse frequenze”. “La terra ha tremato tre volte al secondo in un piacevole movimento a tempo. Le rilevazioni sono state prese da due stazione che monitorano i movimenti tellurici distanti circa un miglio da Western Spring, la venue del concerto.

Con una serie di pause fra le canzoni e la più grande scossa nel momento in cui la band è salita sul palco alle 20:20, gli scenziati hanno stabilito che le vibrazioni fossero la conseguenza di 50000 fan che saltavano.

(RollingStone)

Annunci

Commenta la notizia

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

w

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: