CATTIVI INVESTIMENTI, RIHANNA DENUNCIA I SUOI COMMERCIALISTI


Arricchiti grazie all’incompetenza finanziaria dell’artista

La nota popstar Rihanna ha fatto causa ai suoi commercialisti (La Berdon LLC), accusandoli di essersi arricchiti a sue spese approfittando della sue scarse competenze in ambito finanziario. Il team di avvocati che assiste la celebrità internazionale sostiene che le perdite ammonterebbero a decine di milioni di dollari.

I maggiori danni monetari risalirebbero al periodo tra il 2005 e il 2009 e in particolare ad un “accordo” non equo in base al quale Rihanna avrebbe ceduto alla Berdon LLC il 22% dei proventi del tour “Last Call on Earth” di tre anni fa, in cambio della gestione finanziaria dell’evento. Alla cantante sarebbe così rimasto soltanto il 6% del ricavato dalla vendita dei biglietti.

I legali sostengono inoltre che i commercialisti di La Berdon LLC, ai quali l’artista si era affidata fin dai suoi esordi a 16 anni, avrebbero dispensato una serie di indicazioni poco proficue per le sue finanze, causando appunto perdite per un valore di milioni di dollari.

(Fonte: TmNews)

 

Annunci

Commenta la notizia

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: