CRISI DI CREATIVITA’ DEL ROCK, I DISCHI VECCHI VENDONO PIU’ DEI NUOVI


Pynk Floyd e Beatles vendono tutt’oggi più dei Coldplay e dei Kasabian

Crisi di creatività o, più semplicemente, voglia di scoprire i grandi classici del passato da parte delle nuove generazioni?

Domanda di difficile risposta, quello che è certo è che, intanto, i grandi classici di artisti come Pink Floyd e Beatles superano, a livello di vendite, i nuovi idoli delle attuali generazioni, come Kasabian e Coldplay.

Da un’indagine della Nielsen, infatti, le vendite del cosiddetto “catalogo” negli Usa hanno superato quelle degli artisti correnti.

L’attuale percentuale di acquisti musicali, infatti, segna un 51% del “passato” contro il 49% del “presente”.

La percentuale, poi, tende a dilatarsi a dismisura in Italia, come confermato anche dalla Fimi, dove le vendite dei grandi classici battono clamorosamente i nuovi album, attestandosi al 65% del totale.

Nella classifica italiana dei primi sei mesi dell’anno, infatti, troviamo quattro album dal catalogo dei Pink Floyd, quattro di Lucio Dalla, due di Whitney Houston più due vecchi album di Amy Winehouse.

Annunci

Commenta la notizia

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

w

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: