I CARTON, LA MASCHERA DI CARTONE TRASH METAL ITALIANA


E’ uscito lo scorso 20 novembre il nuovo album della band romana, “Perfect World”

CARTONProsegue il viaggio di WeRadio.tv alla ricerca delle nuove proposte indie della musica italiana e quest’oggi vi presentiamo una trash metal band romana, I CARTON, alla quale dedichiamo un’intervista con Alessio Martucci, bassista e seconda voce.

Da Cosa Nasce il nome della band e in che anno si è formata?

“La band si forma nell’autunno del 2007 e il suo nome può assumere diversi significati come, ad esempio, se preso alla lettera, cartone ed indicare la maschera che indossiamo tutti i giorni per affrontare le nostre vite in via alternativa alla vita normale; oppure Carton potrebbe essere interpretato alla maniera americana, dove se dici ad un ragazzo “give me a carton” può assumere ancora altri significati (risate del gruppo)”.

Chi sono i componenti?

“I componenti sono a partire dal fondatore del gruppo: Cristiano Iacovazzo alla voce, Dan PK alla chitarra e seconda voce, Daniele “Ferruccio” Di Marzio alla batteria ed il sottoscritto Alessio Martucci al basso e seconda voce”.

Qual è il  genere proposto?

“Il genere si propone sul trashmetal con influenze hardcore, prettamente orientati alle sonorità di fine anni ’80 inizi anni ’90, all’hardcore-trash di quegl’anni”.

Quali sono le bands che maggiormente hanno influenzato il vostro sound?

“All’unisono ci sentiamo particolarmente influenzati da Slayer, Soulfly, Sepultura, Pantera e da tanti altri esponenti di questo genere strizzando l’occhio anche a  gruppi di genere hardcore come Biohazzard e Downset. Ognuno di noi ha, poi, diverse altre influenze personali, passando dal rock’a billy al grind, dal jazz al crossover e, anche se in manera molto meno esaustiva, la musica elettronica”.

E’ possibile trovare vostri singoli o/e album?

“Assolutamente si, l’uscita ufficiale del disco è prevista per il 20 Novembre, ma già è possibile reperirlo su Amadeamusic.com”.

Diteci la vostra opinione riguardo internet come mezzo di diffusione di cultura e conoscenza; e soprattutto di musica,visto il nostro contesto.

“Attualmente grazie a social network, portali specializzati e non solo, il livello di diffusione è notevolmente aumentato in confronto a magari 20 anni fa che tutto questo non c’era, anche se poi può rilevarsi anche un arma a doppio taglio in quanto su internet è anche facile trovare parecchie schifezze!”.

Cosa ascoltate quando non siete concentrati sul vostro materiale?

“Come già detto prima, in comune abbiamo tutta la sfera trashmetal, trashcore e metal in generale. Personalmente ascolto grind, death metal, crossover e tutto ciò che riguarda la parte pesante e distruttiva del metal, il cantante Cristiano varia dal jazz al blues e i già citati prima grandi gruppi metal fine anni ’80, per lui vale il motto “basta che sia musica ben suonata ascolto di tutto”. Il chitarrista DAN PK è ascoltare molta buona musica e il suo grande idolo è Max Cavalera a prescindere dal gruppo a cui è associato, senza tralasciare anche Mike Patton, mentre altri suoi ascolti quotidiani sono anche il rock’abilly e la musica elettronica tipo teckno. Il batterista Ferruccio, invece, varia tra rock, rock progressive e particolarmente (forse più di tutti) il trash fine anni ’80”.

Di cosa trattano i vostri testi? Sono in qualche modo collegati fra loro?

“I testi hanno un concept ben studiato, affrontano tutti quelli che sono i mali della nostra esistenza, ma presentano anche un lato positivo, nel senso che non stiamo arrivando all’auto distruzione anche se ci sono tutti i propositi, ma ci stiamo avvicinando ad una rinascita, tema trattato particolarmente nell’ultimo brano dell’album (ultimo non a caso)”.

Che progetti avete per il futuro?

“Speriamo di conquistare l’America, e non di meno anche l’Oriente, di suonare in tutti i più grandi festival mondiali ma, soprattutto, di divertirci e di far divertire chi ci ascolta”.

Chiudete a vostro piacere!

Per concludere vorremmo ricordarvi le attuali date previste date previste per  l’anno nuovo:

08 Febraio 2013 – Dark Club Arcadia (Napoli) + guest

09 February 2013 – tba

Per maggiori informazioni, per saperne di più su di noi e rimanere aggiornati su news e concerti potete rimanere sintonizzati su CARTON.TK, http://www.reverbnation.com/cartonmusic.

Grazie a voi di we-radio per il supporto che date a noi e a tutti i gruppi della scena metal italiana, ma soprattutto ASCOLTATE I CARTON, BEVETE 2 BIRRE E PENTITEVENE AMARAMENTE!

CARTON 2

 ASCOLTA “FUCKIN HARD DAY”:

http://www.reverbnation.com/cartonmusic/song/14613772-fuckin-hard-day

 

ASCOLTA “SHUT UP”: 

http://www.reverbnation.com/cartonmusic/song/12554459-shut-up

 

Annunci

Commenta la notizia

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: